cheat meal/ dolci/ dolci europei/ dolci stranieri/ Ricette

shortbread cookies

shortbread cookies

Ecco a voi la ricetta degli shortbread cookies!Questi biscotti al burro che tradotti in italiano hanno il nome di “pane corto”sono chiamati così per la loro friabilità. Originari della Scozia,presenti in tutto il Regno Unito con molte varianti di gusto,perfetti per un teatime,per merenda o per concedersi una coccola,sono semplici da realizzare. Fateli insieme ai vostri bambini si divertiranno un sacco! Io li ho preparati per la classe di mio figlio

Ingredienti base:

225 g di burro salato (o burro normale con un cucchiaino di sale)

150 g di zucchero a velo

340 g farina

Questa ricetta non prevede l’uso di mixer o planetaria. Prendete il burro molto ammorbidito e mescolate con un cucchiaio di legno per renderlo bello cremoso(ricordatevi di aggiungere il sale se è burro classico). Aggiungete man mano lo zucchero a velo e mescolate, ora unite la farina setacciata e create una palla,avvolgete l’impasto con una pellicola e mettetelo in frigo per circa un’ora.Una volta che la pasta si è riposata la stendete e con uno stampino(io ho usato un bicchiere)create i vostri shortbread. In forno caldo per 30 min a 170° (se è ventilato abbassate la temperatura circa 160° per 25 min). Una volta cotti tirateli fuori e lasciateli raffreddare. I vostri biscotti sono pronti

shortbread cookiesQuesta è la versione classica

 

 

 

 

 

shortbread cookiesQuesti sono i “London fog” ovvero nebbia di Londra. Basta aggiungere una bustina di tè earl grey all’impasto

 

 

 

 

 

shortbread cookies

 

Questi sono la variante al cacao,30 g di cacao amaro

 

 

 

 

Buon appetito!

shortbread cookies

 

 

 

You Might Also Like

No Comments

lascia un tuo pensiero

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Ceci croccanti al forno con paprika e rosmarino
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: