cheat meal/ dolci/ dolci europei/ dolci stranieri/ lievitati/ Ricette

hot cross buns

hot cross buns

Oggi vi propongo i favolosi hot cross buns!sono dei panini d’origine anglosassone,dolci,morbidi,speziati. Di solito la tradizione li vuole come dolce pasquale,ma oramai se capitate in una bakery del Regno Unito li trovate sicuramente anche fuori stagione! Ottimi anche per merenda o per colazione…mio marito li ha divorati con la crema di nocciole spalmata dentro!Hanno un procedimento un po’ lungo,ma vi assicuro che il successo è garantito!

Ingredienti:

235 ml di acqua tiepida

un cubetto di lievito di birra

3 cucchiai di zucchero

1 uovo a temperatura ambiente

325 g di farina manitoba

un pizzico di sale

un cucchiaio di olio d’oliva

una tazza di uvetta sultanina(a piacere)

un cucchiaino di cannella

un cucchiaino di noce moscata

pastella per la croce sopra:

78 ml di acqua

7 cucchiaini di farina

per la glassa:

un albume

latte q.b.

Iniziate prendendo una ciotola e versateci acqua e lievito,mescolate con un cucchiaio di legno fino a farlo sciogliere;aggiungete lo zucchero e l’uovo e con il mixer(velocità media) mescolate per amalgamare il tutto. aggiungete solo la metà della farina e continuate a mescolare,finchè non otterrete una sorta di pastella,coprite la ciotola e mettetela a lievitare in un posto lontano da correnti per 30 min. Una volta trascorso il tempo di attesa;l’impasto risulterà molto gofio,ma spumoso e ancora liquido. Aggiungete olio e sale e successivamente la farina restante. Con il mixer e il gancio per impastare amalgamate l’impasto ottenendo una palla,se vedete che l’impasto è ancora molto appiccicoso aggiungete altri 2/3 cucchiai di farina e impastate per circa 10 minuti,unite spezie e uvetta e impastate altri 5 min,in una ciotola pulita e unta di olio mettete il vostro panetto;copritelo e a lievitare per altri 30 min. Prendete una teglia rettangolare,ungetela di olio. Prendete l’impasto e dividetelo in 12 parti uguali,formate delle palline e riponetele nella teglia….altro giro,altra corsa un’ultima lievitazione di un’ora!Una volta lievitati li spennelliamo con latte e albume. Ora prepariamo la pastella per la croce:unite farina e acqua fino a renderla cremosa,prendete una sac-a poche e create delle croci sopra la calotta del panino. in forno ben caldo a 180° per 20-25 min finchè non otterrete una bella doratura. Una volta cotti sfornateli e lasciateli raffreddare. Questi panini se chiusi ermeticamente in un sacchetto vi possono durare anche qualche giorno!

Buon appetito!

La mia versione è senza uvetta:

ottimizzare il seo

ottimizzare il seo

 

 

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    ropa55
    9 ottobre 2015 at 5:45

    Belli da provare.
    Paolo.

  • lascia un tuo pensiero

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Crostoni con crema di ceci, stracciatella e guanciale
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: