dolci/ dolci di carnevale/ Ricette

galani di carnevale

Fin da bambina ho sempre adorato il carnevale!!Adoro il trucco,vestirsi,pettinarsi in maniera divertente e come non adorare anche i dolci di carnevale…oggi vi propongo i famosi galani!Tipici dolci del carnevale di Venezia simili ai crostoli da mangiare fritti o anche al forno!Per passare un martedì grasso in allegria,perchè non farli insieme ai nostri bambini!

ingredienti:

500g farina

3 uova

90 g zucchero

30 g burro

una bustina di vanillina o essenza vaniglia

2 cucchiai di vino bianco

un pizzico di sale

olio per friggere

un pizzico di sale

scorza di limone grattugiata

zucchero a velo (a piacere)

Fate sciogliere il burro in un pentolino. Su una spianatoia mettete la farina,create una fontanella e metteteci dentro il burro fuso,uova,zucchero,vanillina,vino,sale,buccia di limone e iniziate a lavorare il composto. Otterrete così una palla che coprirete con della pellicola e lascerete riposare in frigo per un’ora. Trascorso il tempo d’attesa prendete l’impasto e stendetelo con un mattarello,se volete potete usare anche la macchinetta per la pasta fresca. Una volta reso sottile tagliate delle striscioline o dei rettangoli con una rotellina. Friggete i galani in olio caldo fino a che non prendono colore e si  creano le famose “bollicine” (oppure in forno preriscaldato a 180° per 12-15 min). Scolate con una schiumarola e adagiateli su carta assorbente. Una volta freddi spolverateli con zucchero a velo!

Buon appetito!

P1040940

 

You Might Also Like

No Comments

lascia un tuo pensiero

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Ceci croccanti al forno con paprika e rosmarino
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: