fit&dintorni

Debba oltre i dolci….coming out sulla mia alimentazione

Debba oltre i dolci…coming out sulla mia alimentazione

Perchè ho intitolato questo articolo Debba oltre i dolci…coming out sulla mia alimentazione.

Oggi voglio parlarvi di chi è veramente Debba oltre ai dolci che prepara.

Voglio raccontarvi come sono riuscita ad ottenere risultati grazie ad un cambio netto dell’alimentazione pur sempre creando ricette di dolci e leccornie varie.

All’inizio non ero sicura di pubblicare ma alla fine bisogna trovare il coraggio delle proprie azioni!

Debba oltre i dolci....coming out sulla mia alimentazione

Voi direte: ma come cavolo fai se pubblichi solo dolci,pizze e quant’altro? Vi rispondo così.

Nella mia vita ho sempre lottato con i chili di troppo e con il cibo!

Credevo che non ne sarei più venuta fuori per tante stupidaggini che mi riempivano il cervello,come pigrizia,scarsa autostima,sedentarietà associate al mangiar male,troppo e senza ritegno.

Da un anno a questa parte mi sono data una svegliata,grazie ad una frase detta da una persona che per me risultò quasi un insulto. Mai fu più azzeccata verità……ero io che mi stavo facendo solo male.

Ho cercato di capire se potevo fare qualcosa già da sola senza andare da dietologi o nutrizionisti(solo per un fattore di soldi eh)

Cercare di capire cosa sbagliavo,autoanalisi.

Una molla dentro di me è scattata

Se posso imparare a mangiare,posso migliorare il mio stile di vita?

Se imparo a sostituire le schifezze in genere con alimenti sani,preparare più dolci fatti in casa invece che comprare roba confezionata piena di conservanti può aiutare?

E sopratutto …mi voglio bene?

Per qualche tempo ho accantonato i dolci e ho iniziato a conoscere le buone materie prime con cui si può ottenere un piatto sano ma gustoso.

cerchiamo di creare un dolce bello e buono che si può concedersi nel week end senza sensi di colpa?

La risposta è sì!

Piano piano ho imparato a mangiare associando un buon piatto con verdure,proteine e carboidrati sani,

All’inizio ero scettica(la mia mente ottusa e pigra era ancora in stand by)

Ma poi il peso iniziava a calare.Debba oltre i dolci....coming out sulla mia alimentazione

 

La domanda era sempre la stessa: “ma che dieta fai?”

 

“non sono a dieta,ho imparato a mangiare :)”

 

 

 

 

 

Da quasi 100 kg a distanza di un anno ne ho persi 25. Tutt’ora continuo e sono felice della mia scelta

Debba oltre i dolci....coming out sulla mia alimentazione

Vi assicuro che non mi privo di niente;se il fine settimana voglio la pizza o la fetta di dolce me lo mangio e basta,perchè so che poi torno in carreggiata e non sgarro ed è questa la cosa fantastica!

Dopo qualche tempo ho capito l’importanza del cibo e che posso tranquillamente vivere una vita più sana e felice perchè nonostante tutto ogni tanto mi concedo il mio sfizio e non mi pento.

Dopo qualche tempo visto che avevo perso peso ho aggiunto l’attività fisica perchè inizivo a sentirmi meglio e con più forza…ho scoperto tramite un gruppo fantastico l’home fitness.

debba oltre i dolci...coming out sulla mia alimentazione

E qui troverete il link di questi fantastici compagni di viaggio che trovate sia sul sito web che su facebook e sono quelli di Workout italia 🙂 un gruppo di fantastici “cazzuti” che si allenano e si spronano a vicenda,vi assicuro che siamo in tanti che iniziando con solo 30 minuti al giorno ed una alimentazione pulita,abbiamo e stiamo tutt’ora raggiungendo risultati veramente notevoli!

 

 

 

Ricorda che:

30 % allenamento

70% alimentazione sana

E lo sgarro ogni tanto e fatto in serenità!!!!!!!

20160415_203809

Devo dire che la strada è ancora molto lunga,ho ancora tanto ma tanto lavoro da fare,è solo l’inizio.

ogni tanto c’è il momento sconforto è normale siamo umani;ma i risultati si sono visti ,tanto che a dicembre scorso ho partecipato alla mia prima corsa non competitiva!(detta da una che a educazione fisica faceva di tutto per saltare lezione!!!!)

 

Debba oltre i dolci....coming out sulla mia alimentazione

 

 

 

 

dopo questo bel “pippone” vi annuncio che oltre ai miei bei dolcetti “senza pensieri” perchè comunque vi proporrò vi proporrò ricette più light,ma sempre gustose,magari quando avete il languorino nel pancino e volete concedervi qualcosa senza sensi di colpa!Anzi preparare i dolci adesso è più divertente 🙂

E comunque fare un dolce o un buon prodotto da forno a casa è sempre molto meglio di molte schifezze che vendono nei negozi credetemi!

13077165_10206976656954712_1571597653_n

E insieme a me ci sarà una compagna di avventura fantastica: la food blogger Clara di Pasta,Patate e fantasia, se vi và andate a vedere il suo blog e il suo ultimo articolo super spiritoso (ma santa verità) sulle calorie inutili.

Come ogni obiettivo,ha un punto di partenza con delle basi da seguire:

-tutto parte da dentro di te,

-iniziare sempre a piccoli passi

-i miracoli non esistono! Pazienza e costanza premiano

-non esistono pillole miracolose! E’ uno stile di vita,un cambiamento,non ci sono diete drastiche o digiuni per entrare nel costume dell’ultimo minuto,ci vuole tempo

-siate sempre fieri dei vostri piccoli passi!

Quindi al via questa nuova esperienza e via con la prima ricetta ideale per la colazione…vi propongo dei pancake fantastici,leggeri e golosi!!! state sintonizzati!

pancake proteici

 

 

 

 

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    Maslova Lepri
    12 maggio 2016 at 11:10

    Bellissimo articolo Debba 😉

  • Reply
    Italia Cairiuso
    14 maggio 2016 at 16:28

    Sei un mito bravissima! Condivido a pieno quello che dici. Hai una bella forza d’animo continua così!

  • Reply
    Claudia R. Pesci
    14 maggio 2016 at 20:40

    Bravissima Deborah, il tuo esempio è molto incoraggiante.
    Io infatti faccio su e giù con il peso….mi manca la forza e la volontà che hai te. Leggendo il tuo racconto di vita, mi sono resa conto che devo essere Io stessa a volerlo, a iniziare, a sbloccarmi, per cominciare il percorso verso un nuovo stile di vita, con cibi sani e soprattutto movimento.

    • Reply
      debbacakeandmore
      16 maggio 2016 at 7:03

      Grazie!!E’ un piacere essere testimone di un cambiamento così importante e poter raccontare questo percorso!

  • Reply
    Stefy
    15 maggio 2016 at 13:00

    Complimenti Debba! Ottenere certi risultati è davvero ammirevole. Ti capisco tantissimo perchè anch’io combatto da una vita con i kg di troppo. Per cui 100, 1000 volte brava! Continua così!

    • Reply
      debbacakeandmore
      16 maggio 2016 at 7:04

      Stefy grazie mille! Ho avuto una vita in sovrappeso e l’anno scorso ho raggiunto il primo grado di obesità….bisognava cambiare e tutto parte dalla testa! Grazie ancora!!

  • Reply
    Menta e peperoncino
    15 maggio 2016 at 19:31

    Ciao Debba, i miei più sinceri complimenti… capisco perfettamente tutto ciò che hai scritto… ci sono passata anche io anni fa, ed è proprio vero… cambiare si può, con determinazione, costanza e sopratutto senza fretta! 😀 Un abbraccio, Ivana..

    • Reply
      debbacakeandmore
      16 maggio 2016 at 7:06

      Ciao Ivana grazie per essere passata! Ho notato che questo cambiamento è un filo continuo specie in noi donne,purtroppo a volte ci lasciamo sopraffare dal malumore e dai pensieri negativi,invece bisogna lottare! Grazie ancora un bacio!

  • Reply
    Emanuela
    17 maggio 2016 at 12:53

    Hai scritto un articolo bellissimo. Io non sono in sovrappeso e sembro quindi una persona “normale” all’esterno ma in realtá ho combattuto per la maggior parte della mia vita con i problemi alimentari (anoressia/bulimia/abbuffate compulsive seguite, per sensi di colpa, da diete rigidissime che, inevitabilmente, mi ributtano sulle abbuffate – insomma, non mi sono fatta mancara niente). Oggi, a 40 anni e dopo tanti errori, ho capito che l’unica cosa che ci fa sopravvivere é un’educazione alimentare A VITA (non diete!), dove soltanto mangiando e concedendoti le cose puoi andare avanti. E ci vuole tanto, tanto tempo. Ti faccio tanti auguri e mi raccomando, continua cosí, tieni duro nei momenti di sconforto che, ahimé, ci saranno.

    • Reply
      debbacakeandmore
      17 maggio 2016 at 13:41

      Ti ringrazio!E’ bello poter essere di conforto o di supporto con questo articolo!L’ho scritto di getto pensando a tutte le mie emozioni che erano chiuse dentro di me;volevo gridare al mondo intero che volere e potere e ci sono riuscita con questo articolo! E’ vero Emanuela i momenti NO saranno sempre dietro l’angolo ad aspettarti,ma questa volta se cado mi rialzo! Un abbraccio e grazie per essere passata di qua 🙂

    lascia un tuo pensiero

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Ceci croccanti al forno con paprika e rosmarino
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: